Peperone verde

La nota di peperone verde è data da alcuni composti della pirazina che hanno un’intensità aromatica molto forte. Si connota come un sentore erbaceo/vegetale e se annusato da solo può risultare sgradevole. In pochissimi riescono a riconoscerlo alla cieca, ma una volta memorizzato non lo si dimentica più.

È un sentore primario tipico dei vini ottenuti da uve Cabernet Sauvignon e che ne contraddistingue il bouquet aromatico. Si riscontra anche in molti vini ottenuti da Merlot, Cabernet Franc, Petit Verdot o Carmenere. Particolarmente evidente nei vini più giovani che non hanno maturato gli altri aromi, ma percepibile anche nei vini invecchiati.