Aromi

L'olfatto è il senso più importante che abbiamo per degustare ed apprezzare un cibo o una bevanda.

Gli odori sono la prima cosa che percepiamo quando avviciniamo un cibo alla bocca. L'olfatto è anche il senso che ci permette di assaporare un cibo quando lo mettiamo in bocca, attraverso il canale retronasale che collega la gola al naso.

Tuttavia, quanti di noi sono in grado di riconoscere il profumo di una mela se annusato "alla cieca"? ...molto pochi!
È molto difficile identificare gli odori, non perché non funzionano i recettori del naso, ma perché l’olfatto è un senso che alleniamo poco e non siamo abituati ad associare i nomi a quello che percepiamo. Questo vuol dire che la memoria olfattiva si può allenare e quindi migliorare notevolmente con il tempo.
Per questo abbiamo creato dei campioni di aromi: uno strumento indispensabile per chi si vuole avvicinare alla degustazione o per chi è già esperto, ma vuole affinare il proprio olfatto.
Con questo strumento imparerete prima a riconoscere un preciso odore (per esempio il carciofo, la fragola o la banana) individualmente, per poi essere in grado di riconoscerlo ed identificarlo all’interno del bouquet di molti aromi che si sovrappongono in un cibo o in una bevanda. 
Gli aromi peraltro, sono dati da molecole chimiche che interagiscono con il nostro olfatto, e le stesse molecole si possono trovare in diversi cibi o bevande. Ecco per esempio che una volta memorizzato l'aroma della mela, sarà possibile identificarlo con diverse sfumature in alcuni Oli Extravergine di Oliva, piuttosto che in alcuni Vini Bianchi.
Abbiamo iniziato il nostro viaggio nel mondo degli aromi parlando di alcune delle categorie di prodotto che più amiamo: Olio Extravergine di Oliva, Cioccolato, Vino Rosso, e Vino Bianco. Se vuoi scoprire uno di questi mondi Clicca qui.